Trattoria Vigezzina
  • Chateaubriand con bernese

  • tartufi neri

  • funghi porcini

Ingredienti dop e prodotti locali

vini ossolani

Ingredienti locali e prodotti di alta qualità internazionale danno vita a piatti irresistibili come il riso Prunent con scaloppa di foie gras, il carpaccio di vitello con funghi porcini e lo chateaubriand. Fra le specialità da degustare durante l’estate segnaliamo: tartufi estivi, carpacci, insalatone e piatti a base di asparagi e carciofi. Durante l’inverno: la cacciagione e i funghi porcini della valle.

Vini Ossolani

Cà D'Matè
Caratteristiche organolettiche: Colore rosso rubino con riflessi viola. Profumo fruttato, frutta a bacca rossa. In bocca asciutto, sapido, pieno, caldo e strutturato con leggeri tanninni. Adatto ai piatti robusti, carni rosse e formaggi stagionati. Servire a 16°-18°C.

Prünent
Caratteristiche organolettiche: il leggendario Prünent è il tipico vino locale la cui presenza in Ossola è storicamente accertata sin dal 1300. Ha caratteristiche molto tipiche legate al territorio e al vitigno. Si presenta di colore rosso rubino con riflessi granata. Profumo complesso con note di vaniglia e floreali. In bocca asciutto, sapido, buona struttura e persistenza con tannini leggermente marcati. Ben si abbina ai secondi piatti importanti di carne e selvaggina, ai formaggi, ai formaggi saporiti.

Tarlap
Caratteristiche organolettiche: colore rosso rubino con riflessi aranciati, profumo fruttato con caratteri vegetali e leggeri sentori aromatici. In bocca asciutto, discreta struttura e persistenza. Nel periodo invernale si potrebbero verificare dei residui se conservato in ambiente freddo, dovuti alla genuinità del prodotto.

Ossolanum
Caratteristiche organolettiche: vino di colore rosso rubino brillante; profumo fresco e vinoso con sentori di frutta rossa, tipico delle uve coltivate in loco. Gusto armonico e leggermente tannico, di buona struttura. Ottimo l'abbinamento con i salumi ossolani.

vini ossolani
vini ossolani
vini ossolani
vini ossolani
Share by: